Mappa degli stakeholder

Una cooperativa da così lungo tempo profondamente radicata nel suo territorio come Zerocento ha avuto modo di costruire una serie di relazioni e collaborazioni consolidate che le permettono di comprendere e condividere le nuove sfide quotidiane di chi è chiamato a vivere e a amministrare le comunità locali.

Zerocento con i suoi tecnici svolge un ruolo di punto/ponte di contatto tra attori della comunità – singoli, aggregati o associati – e chi governa la “cosa pubblica”. Stando sulla frontiera quotidianamente ha modo di sentire e vedere in anticipo i bisogni incombenti e cominciare collegialmente con gli altri attori a preparare le risposte, siano esse nuovi servizi, nuovi progetti o semplicemente nuovi spazi di attenzione.

La rete di relazioni che ruota attorno a Zerocento è fatta fondamentalmente da cittadini che hanno a cuore il benessere della loro comunità e di ognuno dei suoi componenti; si possono individuare ruoli sociali, strutture aggregative e di rappresentanza, enti formativi, amministrativi, politici, ma soprattutto cittadini, spesso nella doppia funzione di fruitori di un servizio e di operatori impegnati nell’erogazione dello stesso.

TAGCLOUD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *