La responsabilità amministrativa

Il Decreto Legislativo n. 231/2001 introduce nell’ordinamento italiano la responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, e dunque della Cooperativa, nel caso in cui i socî/lavoratori e/o dipendenti commettano dei reati ivi espressamente contemplati.

La Cooperativa Zerocento ha approvato un apposito Modello di organizzazione, gestione e controllo (MOG) e ha istituito l’Organismo di Vigilanza, che ha il compito di vigilare affinché all’interno della cooperativa sia adottato un efficiente sistema di controllo interno, onde evitare la commissione di reati. Tra i compiti dell’Organismo di Vigilanze c’è anche quello di ricevere eventuali segnalazioni, che possono essere inviate sia via posta ordinaria sia via e-mail

È assicurata la riservatezza dell’identità del segnalante, fatti salvi gli obblighi di legge, per garantire i segnalanti contro qualsiasi forma di ritorsione intesa come atto che possa dar adito anche al solo sospetto di essere una forma di discriminazione o penalizzazione.

Per approfondimenti consulta il Modello di organizzazione, gestione e controllo (MOG) della Cooperativa Sociale Zerocento

Per problemi nell'utilizzo della piattaforma per l'acquisto online dei servizi della Cooperativa Sociale Zerocento, inviare una mail a ecommerce@zerocento.coop indicando il problema e un contatto telefonico presso cui essere contattati. Rimuovi